Comune di Castelbuono

Domanda di definizione della lite fiscale pendente

Pubblicata il 07/09/2017

Si pubblica in allegato il modulo di domanda di definizione della lite fiscale pendente (articolo 11 del Decreto Legge 50/2011 convertito nella Legge n. 96/2017 e deliberazione C.C. numero 38 del 28 agosto 2017 di approvazione del relativo Regolamento Comunale)

Il modulo è utilizzabile per la definizione di un solo atto impugnato. Nel caso di impugnazione di più atti, anche in via cumulativa, occorre compilare, per ciascun atto di cui si chiede la definizione, una domanda separata.

Ciascuna domanda di definizione deve essere presentata, unitamente alla copia della ricevuta del versamento, entro e non oltre il 30 SETTEMBRE 2017.

Entro la stessa data dovrà essere effettuato il pagamento della rata unica (per importi fino a 2.000,00 euro) o della prima rata (per importi superiori a 2.000,00 euro). 

La scadenza della seconda rata, pari al venti per cento dell’importo dovuto, è fissata al 30 gennaio 2018; la scadenza della terza rata, pari all’ulteriore venti per cento dell’importo dovuto, è fissata al 31 maggio 2018; la scadenza della quarta rata, pari all’ultimo venti per cento dell’importo dovuto, è fissata al 30 settembre 2018.

Nel caso in cui le rate summenzionate non vengano versate alle date indicate l’Ente procederà a recuperare coattivamente gli importi dovuti e non versati applicando le sanzioni previste dall’articolo 15 ter del DPR 602/1973. 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Modulo.pdf 85.53 KB
Allegato Modulo editabile.doc 27.5 KB


Facebook Google+ Twitter